Festa della Re-pubblica

Oggi è la festa dei parassiti, ce n’erano tanti nelle piazze italiane a pavoneggiarsi. Giusto ieri sera abbiamo avuto modo si sentire l’ennesima sconsideratezza da parte di uno di loro, appartenente al sistema di controllo e potere: “Il cambiamento? Alla prossima vita!” Ecco dimostrata la sua inerzia, come quella di tanti altri, volta a giustificare la mancanza di volontà nell’adoperarsi affinché la condizione generale migliori. E’ stato come dire … me ne lavo le mani, a me sta bene così, mi preoccupo solo del mio e chi s’è visto s’è visto! Complimenti! Questo significa essere complici appieno e assumersi le proprie responsabilità. Di questo passo il cambiamento arriverà sì, ma il prossimo millennio. Buon proseguo di festeggiamenti, nella speranza che la giustizia divina faccia presto il suo corso!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...